domenica 31 marzo 2013

Cassatelle "cassateddi"...



Buon pomeriggio a tutti...e soprattutto una felice e serena Pasqua a tutti!! 
Spero che la vostra giornata sia stata bella e semplice come la mia..cominciato tutto con un ottimo pranzo dai miei genitori con gnocchi fatti in casa dalla mia mamma riso con spinaci accompagnati da due secondi altrettanto buonissimi arrotolato di arrosto con prosciutto e arrosto capperino... Fragole e in fine il mio dolce tutto questo ovviamente senza glutine....
Poi una bella passeggiata con la nostra palla di pelo e il bimbo/a che arriverà!!
Oggi vi presento un dolcetto buono buono... E da qui si vedono le mie radici sicule...
Questo dolce tipico di Pasqua è di origini siciliane detti i "cassateddi" dolce pasquale appunto usato in tutta la Sicilia anche se le sue vere origini sono trapanesi...
Cambia il nome magari da paese a paese,ma il risultato è lo stesso ottimo!!!
Io amo la Sicilia e tutte le sue squisitezze culinarie..
Una cosa che mi mancherebbe se dovessi tornare in vacanza nella bellissima Sicilia è il pane con il finocchietto selvatico, ma provvederò nel farmelo con la mia farina Gluten Free e ovviamente condividerlo con voi!!
Vi lasciò con questo dolce e ancora un augurio di buona Pasqua perché potrei non fermarmarmi più e scrivere scrivere e ancora scrivere!!!


COSA CI SERVE...

Per la sfoglia:

300 g di farina ( Harisin senza glutine )

1 noce di burro

2 uova

1 cucchiaio di zucchero

Scorza di 2 limoni

Un pizzico di sale

Per il ripieno:

300 g di ricotta ( andrebbe usata quella di pecora, ma io ho usato quella normale)

150 g di zucchero

100 g di cioccolato ( io ho usato quello della Lindt )

Olio di arachide per friggere

Miele q.b

Cannella q.b



ADESSO SI GIOCA...

----> allora cominciamo preparando la nostra sfoglia..mescoliamo tutti gli ingredienti e con le mani inumidite impastiamo bene e formiamo una bella palla la sporchiamo di farina avvogliamo nella pellicola e facciamo riposare in frigo per circa 30 minuti

----> quando mancano una decina di minuti prepariamo il nostro ripieno mettiamo in un piatto fondo o una terrina come siete più comodi la ricotta lo zucchero il cioccolato precedentemente tritato e mescoliamo

-----> bene a questo punto la nostra sfoglia è pronta sporchiamo il ripiano di farina ( io solitamente metto sotto la carta da forno x evitare che si attacchi ) e tiriamo bene la sfoglia deve essere sottile, ma non troppo..

----> poi prendiamo un bicchiere e formiamo tanti dischi fino ad esaurimento sfoglia.
una volta che sono separati se vedete che sono troppo spessi stendeteli pure un pochino!

----> adesso mettiamo il ripieno in ogni disco,ma non in centro leggermente laterale una volta messo il ripieno chiudiamo il nostro disco cercando di formare una mezza luna..

----> adesso le friggiamo nell'olio di arachidi fino a doratura e poi li scoliamo magari stesi sui dei fogli scottex ben distanziati e lasciamo riposare

----> nel frattempo scaldiamo il miele a piacere io ho messo 2 cucchiai e 1/2 circa e la cannella a piacere

----> adesso o con un cucchiaio o con un pennellino mettiamo il miele sciolto sulle nostre cassatelle

----> facciamo asciugare e a piacere potete spolverizzare di zucchero a velo!

Spero che vi piaccia questo dolcetto..
Per essere la prima volta che preparo io con le mie manine questo dolce devo dire che ha avuto molto successo!!!
Sembra impegnativo, ma in realtà non lo è... Bisogna divertirsi in cucina!!!

Ieya




2 commenti:

  1. Ma che belli queti cassateddi!
    Da provare.
    Ciao
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buonissimi... E per essere la prima volta m sono venuti bene! :-) quando proverai fammi sapere!! Grazie di essere passata di qui!
      Ieya

      Elimina

Ringrazio chi con me condivide le mie esperienze culinarie...
Eh se sei passato dal mio diario blog e mi hai lasciato un pensiero, opinione, consiglio, critica... Dico grazie perché mi aiuterà a crescere!!
Grazie di essere passati dalla mia cucina Gluten Free....

Ieya